Articolo di aprile

OUTDOOR LIVING: ARREDA IL TUO SPAZIO ALL'APERTO


Con il timido avvicinarsi della bella stagione, la voglia di creare o rinnovare il proprio spazio all’aperto è un must annuale a cui non possiamo fare a meno di sottrarci.


Quasi come fosse una tradizione, il richiamo della primavera, ci porta a cercare un “cambiamento” che piccolo o grande che sia, rispecchia non solo la nostra personalità ma anche quella della nostra abitazione.


Per questo, seguire una linea stilistica comune con la nostra casa, è essenziale a non creare una sorta di “confusione visiva” e causa di tremendi miscugli stilistici.


MA FACCIAMO UN PASSO INDIETRO: COSA SI INTENDE PER ARREDAMENTO OUTDOOR LIVING?


L’arredamento outdoor living comprende una serie di elementi di arredo volti ad arredare in maniera pratica e funzionale il proprio spazio all’aperto: un’usanza senza tempo volta ad abbellire e rendere confortevole il proprio giardino, terrazzo o balcone.


DUNQUE, QUALI SONO GLI ELEMENTI D'ARREDO UTILI AD ARREDARE IL NOSTRO OUTDOOR? QUALI CARATTERISTICHE DEVONO AVERE?


Immagini di esempio Unsplash


Prima di tutto, l’arredamento da esterno deve essere realizzato con materiali difficilmente deteriorabili o trattati con prodotti specifici, per conservarne l’aspetto nel tempo.


Ad esempio, un tavolo di legno pensato ad arredare uno spazio all’aperto dovrà essere trattato con il mordente: un prodotto indispensabile e volto al mantenimento del colore caldo del legno anche ai raggi del sole.


Come il legno, anche l’acciaio può essere un’alternativa valida a tavoli e sedie da esterno, ma per quanto riguarda i tessuti – utilizzati per coprire cuscini, schienali o lettini – la scelta dovrebbe ricadere sugli idrorepellenti ed anti-UV.


Immagini di esempio Unsplash


E GLI ELEMENTI D'ARREDO? QUALI SCEGLIERE?


Immagini di esempio Unsplash


Se hai un balcone, ti consiglio di optare per un tavolino e sedie pieghevoli: fanno la loro figura, senza occupare troppo spazio! Lo stesso può valere per il terrazzo: in questo caso però, puoi osare con uno o più tavoli da 4/6 o 8 persone, delle poltrone e perché no, dei divanetti.


Per entrambi, a completare, una o più tende parasole, un ombrellone oppure, se si ha a disposizione un’ampia metratura, un gazebo.


Hai il giardino? Il barbecue è d’obbligo! Oltre che essere un alimentatore di abbuffate, crea un’atmosfera unica e conviviale ma se lo spazio non ti manca, un cucinotto e degli scaffali da esterno possono aiutarti a creare uno spazio outdoor pratico e confortevole.


Ma se hai una piscina o una vasca idromassaggio, ricordati di completare il tuo spazio all’aperto con dei lettini prendisole, un’amaca o una sedia Hanging Egg!

 


Per rimanere sempre aggiornat*


Facebook

Instagram

LinkedIn




----

NOTA BENE:

Il presente blog non rappresenta un prodotto editoriale, in quanto destinato "(...) esclusivamente all'informazione aziendale (...) presso il pubblico (...)", ai sensi dell'art. 1, c. 2 della l. n. 62/2001.

----